notizie

 

 
 
 
 
 
 
 
 

Logo dell'evento

 
 
 

 

 
 
 
A Canosa serata di gala

Maria Liuzzi riceve il Premio "Dea Ebe"


  Maria Liuzzi è tra le personalità che riceveranno il Premio "Dea Ebe", giunto alla sua XI edizione ed organizzato a Canosa di Puglia.

     Location dell'evento saranno i Giardini dell'Hotel d'Altavilla. Il gran galà 2018 dinamico e divertente dedicato alla lotta e prevenzione ai tumori al seno e lotta contro la violenza sulle donne. Serata patrocinata gratuitamente dalla Regione Puglia, Sesta provincia BAT, Fondazione archeologica Canosina e Gazzetta del Mezzogiorno. Tanti gli sponsor da ringraziare ed i giornali cittadini I love Canosa, Canosaweb , Canosalive e premiodeaebe.it. Direttore artistico è Saverio Luisi.

Il Premio “Dea Ebe” è dedicato al mito della giovinezza eterna e della forza vitale. L’evento socio culturale, nato nel 2009 con madrina Rosanna Banfi e presidente onorario Lino Banfi, si propone di valorizzare le potenzialità del ricco capitale umano presente in loco e non solo, promuovendo le iniziative imprenditoriali di notevole interesse nei più svariati settori ed i progetti innovativi ideati e realizzati da giovani e meno giovani in sinergia con le risorse territoriali integrando a pieno tradizioni, presente e futuro di Canosa di Puglia “Città di cultura e arte”. Ma non è solo relativo alla città di Canosa l'interesse, ma si apre a tutto il territorio regionale, nell'ottica di  rendere il giusto merito a “personalità” presenti sul territorio e non solo, che in questi anni si sono impegnate e continuano a prodigarsi con entusiasmo e passione, portando lustro alla città e alla Puglia, con priorita’ alle forze vitali e giovani.

 

 

 

25/07/2018

    

 

Home page